Mutuo: sospensione rate anche per i cattivi pagatori

Scritto da: -

mutuo sospensione rate.jpg

Nei giorni scorsi l’Associazione Bancaria Italiana ha fornito un altro aggiornamento sulla moratoria sui mutui per l’acquisto della prima casa. Ebbene, alla fine dello scorso mese di agosto sono salite a quota 28 mila le famiglie che hanno potuto tirare il fiato ottenendo la sospensione del mutuo per un periodo pari ad almeno dodici mesi. Ci sono dei requisiti da rispettare, ma è importante il fatto che alla misura possano accedere anche coloro che sono in arretrato con il pagamento delle rate e comunque per un periodo non superiore ai 180 giorni. Questo significa che fino a sei mesi di rate arretrate da pagare la famiglia può ottenere, nel rispetto di tutti gli altri vincoli, il congelamento delle rate per almeno un anno. L’adesione delle banche alla moratoria Abi-Consumatori, partita nello scorso mese di febbraio, è facoltativa, ma quasi tutti gli Istituti di credito, a partire da quelli di grandi dimensioni, hanno già aderito all’iniziativa finalizzata a fornire un aiuto concreto alle famiglie.

Anzi, come riportato dal Portale di comparazione online Supermoney.eu, oltre il 60% del sistema bancario italiano ha non solo aderito alla moratoria ABI-Consumatori, ma ha altresì definito dei vincoli meno stringenti per l’accesso alla sospensione dei mutui per la prima casa.

Immagine tratta da: listsoplenty.com

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
 
 

© 2004-2014 Blogo.it, alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.
Per informazioni pubblicitarie e progetti speciali su Blogo.it contattare la concessionaria esclusiva Populis Engage.

Risparmioemutui.blogosfere.it fa parte del canale Blogo News di Blogo.it Srl socio unico - P. IVA 04699900967 - Sede legale: Via Pordenone 8 20132 Milano