Mutui giovani e stranieri col contagocce

Scritto da: -

Disoccupati e precari aumentano, e le erogazioni crollano. Chiaro no?

mutui giovani stranieri 2013.jpg

In Italia il mercato dei mutui, se non in avvitamento, è comunque in crisi. Questo perché nei quattro anni dal 2008 al 2011 c’è stato un crollo delle concessioni di mutuo del 20% rispetto agli anni precrisi, quelli del quadriennio dal 2004 al 2007. A riportarlo è il Blog Mutui in accordo con un Rapporto di Bankitalia da cui è emerso come le concessioni abbiano fatto registrare nel confronto quadriennale una caduta del 30% se si considerano solo gli extracomunitari ed i giovani sotto i 35 anni.

Tutta colpa della crisi che lascia senza lavoro gli stranieri, e che rende sempre più precari e disoccupati i giovani. E’ chiaro poi che il mercato immobiliare italiano è col fiato corto, i consumi rimangono al palo e la speculazione sul nostro debito pubblico non molla la presa.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voti.