Pensione Inps 2012: assegni, crollano le erogazioni

Scritto da: -

Ma non è "colpa" del ministro Fornero. Ecco perché ...

pensione inps 2012 assegni erogazioni.jpg

Le erogazioni di nuovi assegni pensionistici da parte dell’Inps sono crollati nel 2012. Il dato, pari ad una contrazione di ben il 47%, è quello relativo al primo semestre del 2012 che aggiusta ulteriormente le casse dell’Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale, rendendo il sistema ancora più sostenibile nel medio e nel lungo periodo, ma che lascia chiaramente in braghe di tela tanti cittadini italiani chiamati ad aspettare ulteriormente prima di percepire l’assegno Inps. In tutto ciò la riforma Fornero non deve essere presa in considerazione in quanto i suoi effetti devono ancora dispiegarsi a partire dal prossimo anno.

A metterlo in evidenza è stato il Blog Mutui nel precisare al riguardo come il crollo degli assegni sia frutto di un mix di misure che spaziano dalla cosiddetta finestra mobile allo scalino introdotto nel 2011. Uno scalino sul quale in tanti in Italia sono inciampati!

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voti.