Risparmi in fumo con lo spread

Scritto da: -

Possono le operazioni speculative su carta far affondare l'euro?

risparmi spread btp bund.jpg

Spread, spread, maledetto spread. Fino ad un anno fa lo “spread” era un termine utilizzato solo dagli addetti ai lavori o quasi. Oggi invece lo spread, ed in particolare quello tra i Btp ed i Bund decennali, è oramai il termometro dei nostri risparmi, con quelli messi in Borsa che rischiano letteralmente di andare in fumo. La speculazione è in questo momento selvaggia, sostanzialmente slegata dai fondamentali al punto che in fretta e furia la Consob è tornata a ripristinare il divieto di vendita allo scoperto a Piazza Affari dei titoli preferiti dai ribassisti, quelli bancari.

Secondo la Federconsumatori, pur tuttavia, il divieto alle vendite allo scoperto non solo dovrebbe essere stabile, ma anche permanente. E’ infatti inammissibile che le operazioni selvagge su carta vadano pesantemente ad intaccare il tenore di vita delle famiglie, di uno Stato e, in generale, dell’economia reale.

Vota l'articolo:
3.50 su 5.00 basato su 2 voti.